Un altro passo verso il recupero di Osini Vecchio

Giovedì 10 marzo, negli uffici del Servizio politiche per le aree urbane dell’Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica della Regione Sardegna, si è svolto l’incontro tra i funzionari regionali responsabili dell’attuazione dei progetti finanziati tramite i bandi regionali Civis e Biddas e il responsabile dell’Ufficio Tecnico del comune di Osini. Tema dell’incontro la realizzazione dei sottoservizi (bando Civis) e dell’impianto di illuminazione pubblica (Biddas) per il borgo di Osini Vecchio che, insieme ai sette interventi privati previsti (Domos e Biddas), costituiscono il primo nucleo di interventi per il recupero del borgo abbandonato in seguito all’alluvione del 1951, in sintonia con quanto previsto dal Piano Particolareggiato del Centro Storico. Il declassamento del borgo da hg3 a hg2 nel Piano stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PAI), avvenuto nel 2008, rende possibile la realizzazione degli interventi di recupero (che dovranno peraltro essere obbligatoriamente accompagnati da relazione geologica e geotecnica). La delocalizzazione dei cittadini nel nuovo abitato fu sicuramente legata anche alle necessità di risanamento igienico sanitario, alle conoscenze tecniche dell’epoca e alla diversa sensibilità verso il patrimonio storico – architettonico. Oggi, gli stessi cittadini, che non hanno mai abbandonato il vecchio centro – per esempio curando gli orti – fanno interventi di manutenzione sugli edifici di loro proprietà pur non potendoli abitare per l’attuale mancanza dei servizi primari. Gli uffici del Servizio politiche per le aree urbane hanno sollecitato la consegna dei progetti al fine di accelerare i tempi per la realizzazione dei progetti. L’Amministrazione comunale, dal canto suo, ha già predisposto i progetti necessari e sta definendo, insieme all’Antenna Territoriale di Osini, alcuni aspetti progettuali come, ad esempio, l’integrazione dei corpi illuminanti in un contesto che, storicamente, ne era privo.

utenti online: 11
visite:  

Login